Circo al Museo Nazionale Fernand Léger

Circo al Museo Nazionale Fernand Léger

 24 gennaio 2022
 circa 3 minuti

#Idea di viaggio > Circo al Musée Léger di Biot.

Questa domenica 6 febbraio, il Museo Nazionale Fernand Léger propone un evento originale, YIN ZERO.
Il Museo invita per la prima volta la compagnia MONAD.
YIN ZERO è uno spettacolo di giocoleria e danza eseguito nel cuore del Musée Léger!
Per questo spettacolo, la compagnia Monad produrrà costumi unici ispirati alle opere di Fernand Léger.
Un modo originale per scoprire un nuovo angolo dell'artista Léger.
Per Fernand Léger, il tendone è un mondo meraviglioso! E più tardi sarà un fan del Circo Medrano
"Vai al circo. Niente è così rotondo come il circo (...)", Fernand Léger.

 

 

Evento Monad azienda in biot

Yin Zéro, Compagnie Monad. Foto: © Christophe Raynaud de Lage, 2022

Vi state chiedendo cosa vedrete?

Scoprite una performance di giocoleria e danza derviscia di due ballerini.

Sarete portati in una trance moderna, un'ipnosi al ritmo della coreografia dei due protagonisti.
Questo duo di giocoleria e danza presenta uno spettacolo dove le palline rotolano e i corpi girano.
Una poetica armonia emerge tra la giocoleria di Cyrille Humen, la danza derviscia di Van-Kim Tran, la musica e noi, il pubblico.
È uno spettacolo poetico, affascinante e festivo.

 

Evento Circo in biot al museo

Yin Zéro, Compagnie Monad. Foto: © Christophe Raynaud de Lage, 2022

Questi due artisti portano il pubblico in una moderna trance e ipnosi, punteggiata da performance art.
Questo evento è una coproduzione della BIAC (Biennale Internationale des Arts du Cirque) e dei Musei Nazionali del XX secolo delle Alpi Marittime.

Combina uno spettacolo con una visita al museo!

Visita il Museo Fernand Légerdi Biot, uno dei musei nazionali del XX secolo nella regione con Museo Chagall di Nizza e il Museo Picasso di Vallauris.

Esterno del Museo Léger a Biot

Museo Fernand Léger a Biot


La società Monad è stata creata nel 2018 da Cyrille Humen e Van-Kim Tran.

Una piccola nota a margine sulla ballerina Van-Kim Tran?

Giocoliere autodidatta, si è formato per la scena alla scuola di circo di Lomme.
Pratica la danza contemporanea, il buto e la danza derviscia, in particolare con Carolyn Carlson
Da diversi anni studia tai chi al tempio Qíxíng Taìjí Tào.
Ha scritto un assolo di contact e buto juggling "Solstice" nel 2014. Fino al 2017, fa parte della compagnia Defracto, con la quale scrive lo spettacolo "Dystonie".

Un piccolo inciso sul giocoliere Cyrille Humen?

Giocoliere e ballerino autodidatta, pratica la giocoleria fisica e acrobatica.
Nel 2016, insieme a Van-Kim, hanno organizzato e partecipato a un corso di formazione di giocoleria autogestito con Faaac (Fabrique Alternative et Autogérée aux Arts et à la Création).
Attualmente partecipa alla creazione 2019 della nuova compagnia di circo Acrojou (Inghilterra).


YIN ZERO Compagnie Monad Tariffe, orari, informazioni generali

  • Ingresso gratuito su prenotazione .
  • 2 spettacoli questa domenica 6 febbraio: 11:30 e 15:00
  • Indirizzo del Museo Fernand Léger: 255 Chemin du Val de Pôme, 06410 Biot

Per Fernand Léger, "Il circo, un 'sogno d'infanzia' per i pittori

Da bambino, Fernand Léger amava vedere le troupes circensi che passavano per la sua nativa Normandia.
"Il tendone", scrisse nel 1924, "è un mondo assolutamente meraviglioso".
I suoi vari personaggi circensi, fondendo estetica e sforzo, gli offrirono una moltitudine di motivi che si sarebbero ritrovati durante i suoi quattro decenni di produzione.

Nel 1900, stabilitosi a Parigi, l'artista Léger diventa un fan del Circo Médrano. Questo luogo è stato il soggetto di molti dei suoi dipinti.

 

Commenti

Aggiungi un commento



Torna al blog