Il cambio della guardia è ogni giorno a Monaco!

Il cambio della guardia è ogni giorno a Monaco!

 15 agosto 2018
 circa 1 minuto

Infatti, non è solo a Londra che si può assistere al cambio della guardia.
Quindi, andate davanti al Palazzo di Monaco, con un po' di fortuna e buon tempismo sarete lì per le 11:55 della cerimonia.
Così, lo spettacolo fa ridere i più piccoli con il suo lato molto solenne.

 

Piccole informazioni da sapere durante l'indagine sulla custodia 🙂

Cosa vedere a Monaco

Cambio della guardia Palazzo principesco di Monaco

Quando la bandiera è fuori, significa che il principe è nei suoi appartamenti.

Inoltre, è possibile visitare i grandi appartamenti del Palazzo da marzo a ottobre. Potreste quindi avere la possibilità di confrontarvi con il suo S.A.S. il Principe Alberto di Monaco.

In particolare, poiché il Palazzo si trova sulla roccia, cogliete l'occasione per passeggiare nella Città Vecchia.

Le guardie di Monaco e il palazzo

Il Palazzo principesco di Monaco e la prossima generazione

Da visitare accanto al palazzo principesco

- Il Museo Oceanografico

- La Cappella della Misericordia

- La cattedrale di Monaco

- I giardini di Saint Martin e Sainte barbe

Il Museo Oceanografico di Monaco

Museo Oceanografico © S_Péroumal

Una piccola lezione di storia

Dal 1817, data della loro creazione, la missione dei Carabinieri del Principe è quella di custodire il Palazzo e garantire la sicurezza di Sua Altezza Serenissima il Principe Sovrano e della Famiglia Principesca. Inoltre, per garantire l'integrità delle sue proprietà o residenze e delle loro immediate vicinanze, per fornirgli servizi d'onore, per assicurare l'applicazione delle leggi e per partecipare al mantenimento dell'ordine pubblico.

Vestito di bianco in estate e di nero in inverno.

Infine, un buon piano per il parcheggio

Il parcheggio dei pescatori, situato sotto il Museo Oceanografico.

Commenti
EMMANUELLE CLEMENT2021-01-06 12:23:05Rispondi a

Mi è piaciuto molto! Non ho avuto la possibilità di vedere il Principe :) Il panorama è fantastico! Dopo la visita al Museo Oceanografico, la giornata è stata molto completa, con naturalmente una piccola pausa pranzo nella vecchia Monaco.

Rispondi a




Aggiungi un commento



Torna al blog