SAINT JEAN-CAP-FERRAT
Perfettamente unico

Saint-Jean-Cap-Ferrat, una destinazione privilegiata

La penisola di Saint-Jean-Cap-Ferrat divenne una popolare località di villeggiatura alla fine del XIX secolo.
Terra arida e rocciosa, inizialmente ospitava solo alcune piccole case di pescatori e contadini raggruppate intorno alla chiesa e al porto con il nome di frazione di Saint-Jean e faceva parte del comune di Villefranche-sur-Mer.

Nel 1876, la Compagnie Générale des Eaux creò un lago artificiale di 6800 m3 al centro di un parco alberato, alimentato dal fiume Vésubie e decorato con un'isola e una cascata.
È grazie a quest'acqua che la penisola è ricoperta da una vegetazione più densa e diversificata.
Da quel momento Cap-Ferrat divenne un luogo privilegiato di escursione per le famiglie nizzarde che arrivavano in carrozza per fare un picnic sotto i pini e gli ulivi o per pranzare in uno dei ristoranti sorti nei pressi del porto.

 

Posto della Costa Azzurra

Il porto di Saint-Jean-Cap-Ferrat

 

Percorsi raccomandati 

Dal villaggio alla Punta Ospizio Santo :
Durata - 2 ore
Scoprite il villaggio di Saint-Jean-Cap-Ferrat, il suo porto turistico e i suoi negozi.
La grande diga alla fine del vecchio porto offre una piacevole passeggiata e una vista unica sul villaggio e sulle scogliere del cantone.

Per prolungare la scoperta della penisola, è possibile fare una passeggiata lungo il sentiero di Pointe Saint Hospice.
Una piccola deviazione vi permetterà di ammirare la cappella di Sant'Ospizio e la sua imponente statua della "Vergine con Bambino".
In basso, si trovano il cimitero militare belga, che ricorda i soldati morti a Saint-Jean-Cap-Ferrat durante la Prima guerra mondiale, e il cimitero marino.

Ritorno al villaggio lungo le insenature delle Fossettes e delle Fosses.

Villa Ephrussi de Rothschild & Sentier :
Durata - mezza giornata
Venite a Villa Ephrussi de Rothschild per una visita unica!
Lasciatevi sedurre dal meraviglioso mondo di questo palazzo Belle Époque.
Prevedere circa due ore per la visita della Villa e dei giardini.
Completate la scoperta di Saint-Jean-Cap-Ferrat con una passeggiata alla Pointe Saint Hospice o sul lungomare Maurice Rouvier.

 

L'interno della residenza Ephrussi de Rothschild

L'interno della Villa Ephrussi de Rothschild

 

Cultura e natura :
Durata - Un giorno
Iniziate la mattinata con la scoperta del punto di Sant'Ospizio, del suo percorso pedonale, della sua cappella e della "Vergine con Bambino".
Scoprite i cimiteri militari e marittimi belgi.
Ritorno al villaggio per visitare il museo delle conchiglie sul molo Lindbergh.

Fate una pausa pranzo in uno dei numerosi ristoranti del villaggio e del porto prima di intraprendere il percorso del Tour du Cap-Ferrat.
Concludete la giornata con una visita a Villa Rothschild e ai suoi magnifici giardini.

Museo e patrimonio

 

L'oggetto d'arte di Cocteau

Credito fotografico Santo sospir

 

- Villa Santo Sospirla villa tatuata da Jean Cocteau
- Il museo delle conchiglie: la più grande collezione mediterranea di conchiglie oggi visibile
- Il Villa Ephrussi de Rothschild i suoi giardini, uno dei gioielli della Costa Azzurra
- La cappella del Santo Ospizio, un tempo importante luogo di pellegrinaggio
- Il faro e il semaforo, un panorama unico
- Il cimitero marino, le fontane COEXIST, la chiesa di Saint-Jean-Baptiste e il vecchio porto.

 

Cosa vedere in Costa Azzurra

Museo delle conchiglie di Saint-Jean-Cap-Ferrat

Visita a St Jean le musée

le conchiglie più belle del mondo

 

Percorsi a piedi

Lato terra
- IL CAMMINO DI MAURICE ROUVIER : Da Saint-Jean-Cap-Ferrat (villaggio) a Beaulieu-sur-Mer - Durata 20 min
- LA VISITA DELLA POINTE SAINT-HOSPICE du Centenaire o della spiaggia Cros deï Pin - Saint-Jean-Cap-Ferrat (Village) Pointe Saint-Hospice Saint-Jean-Cap-Ferrat (Village) Durata 40 min
Lato mare
- LE TOUR DU CAP FERRAT LIVELLO : Chemin de la Carrière Le phare Plage de Passable Ritorno al villaggio - Durata 2h

 

Foto esterna di St jean Cap ferrat ©ville-de-sjcf

Foto esterna di St jean Cap ferrat
©ville-de-sjcf

 

Le spiagge e il percorso sottomarino sono da non perdere

Le spiagge di Saint-Jean-Cap-Ferrat sono un invito alla pace e al relax.
Annidati intorno alla penisola, offrono una varietà di panorami sul mare aperto, la baia di Beaulieu-sur-Mer e le scogliere di Èze o il famoso porto di Villefranche-sur-Mer.
Non è raro trovare bagnanti lungo i sentieri, all'ansa di una cala o su grandi rocce piatte.

 

Saint-Jean-Cap-Ferrat la penisola

Foto di St Jean cap ferrat ©THIERRYBBOSTUDIO

 

© : ThierryBBOstudio
Percorso artistico SOSNO - © Ophelie Seban
Percorso artistico SOSNO - © Ville de SJCF